Manuali di uso e manutenzione, libretti d’istruzioni, manuali d'uso on line

Opel Corsa: Copertura portaoggetti del
pianale posteriore - Vano di carico - Oggetti e bagagli - Opel Corsa - Manuale del proprietarioOpel Corsa: Copertura portaoggetti del pianale posteriore

Copertura del pianale posteriore

Copertura portaoggetti del pianale posteriore

Sollevare la copertura del pianale posteriore per accedere all'attrezzatura per le riparazioni di emergenza.

Nei modelli con un kit di riparazione pneumatici sul lato destro del vano di carico, l'alloggiamento della ruota di scorta si può utilizzare come vano di stivaggio supplementare. Kit di riparazione dei pneumatici.

Doppio fondo

È possibile inserire il doppio fondo nel vano di carico in due posizioni:

Copertura portaoggetti del pianale posteriore

Per rimuovere il doppio fondo, sollevarlo utilizzando la rientranza e tirando all'indietro.

Per inserirlo, premerlo in avanti nella guida apposita e abbassarlo.

Se montato nella posizione superiore, lo spazio tra il doppio fondo e la copertura del vano per la ruota di scorta può essere utilizzata come vano di stivaggio.

In questa posizione, se gli schienali dei sedili posteriori sono reclinati in avanti, viene creato uno spazio di carico completamente piatto.

Il doppio fondo è in grado di resistere a un carico non superiore a 100 kg.

Nella posizione inferiore, il doppio fondo può sostenere il carico massimo ammesso.

Nota

Avvertenza

Per motivi di sicurezza riporre tutte le parti negli appositi spazi del vano di carico, guidare sempre con una copertura posteriore del pavimento chiusa e, se possibile, con gli schienali posteriori in posizione verticale.

Altrimenti, in caso di frenate brusche, cambi improvvisi di direzione o incidente, gli oggetti scagliati nell'abitacolo potrebbero ferire gli occupanti del veicolo.

Leggi anche:

KIA Rio. Etichette sui fianchi degli pneumatici
Queste informazioni identificano e descrivono le caratteristiche fondamentali dello pneumatico e forniscono, inoltre, il numero d'identificazione dello pneumatico (TIN) per la certificazione ...

Ford Fiesta. Modalità regionale
La modalità regionale (REG) controlla le modalità di commutazione AF tra reti regionali di un'emittente madre. Un'emittente potrebbe gestire una rete piuttosto grande in un'amp ...

Fiat Idea. Protezione dell’ambiente
I dispositivi impiegati per ridurre le emissioni dei motori a benzina sono: convertitore catalitico trivalente (marmitta catalitica); sonde Lambda; impianto antievaporazione. Non far inol ...

Veicoli