Manuali di uso e manutenzione, libretti d’istruzioni, manuali d'uso on line

Fiat Idea: Trasportare bambini in sicurezza - Sicurezza - Fiat Idea - Manuale del proprietarioFiat Idea: Trasportare bambini in sicurezza

Per la migliore protezione in caso di urto tutti gli occupanti devono viaggiare seduti e assicurati dagli opportuni sistemi di ritenuta.

Ciò vale a maggior ragione per i bambini.

Tale prescrizione è obbligatoria, secondo la direttiva 2003/20/CE, in tutti i paesi membri dell’Unione Europea.

In essi, rispetto agli adulti, la testa è proporzionalmente più grande e pesante rispetto al resto del corpo, mentre muscoli e struttura ossea non sono completamente sviluppati. Sono pertanto necessari, per il loro corretto trattenimento in caso di urto, sistemi diversi dalle cinture degli adulti. I risultati della ricerca sulla miglior protezione dei bambini sono sintetizzati nel Regolamento Europeo ECER44, che oltre a renderli obbligatori, suddivide i sistemi di ritenuta in cinque gruppi:

Gruppo 0 fino a 10 kg di peso
Gruppo 0+ fino a 13 kg di peso
Gruppo 1 9-18 kg di peso
Gruppo 2 15-25 kg di peso
Gruppo 3 22-36 kg di peso

Come si vede vi è una parziale sovrapposizione tra i gruppi, e infatti vi sono in commercio dispositivi che coprono più di un gruppo di peso.

Tutti i dispositivi di ritenuta devono riportare i dati di omologazione, insieme con il marchio di controllo, su una targhetta solidamente fissata al seggiolino, che non deve essere assolutamente rimossa.

Oltre 1,50 m di statura, i bambini, dal punto di vista dei sistemi di ritenuta, sono equiparati agli adulti che indossano normalmente le cinture.

Nella Lineaccessori Fiat sono disponibili seggiolini bambino adeguati ad ogni gruppo di peso. Si consiglia questa scelta, essendo stati sperimentati specificatamente per le vetture Fiat.

ATTENZIONE In presenza di air bag lato passeggero attivo non disporre bambini su seggiolini a culla rivolti contromarcia sul sedile anteriore.

L’attivazione dell’air bag in caso di urto potrebbe produrre lesioni mortali al bambino trasportato indipendentemente dalla gravità dell'urto.

Si consiglia pertanto di trasportare, sempre, i bambini seduti sul proprio seggiolino sul sedile posteriore, in quanto questa risulta la posizione più protetta in caso di urto.

 

ATTENZIONE GRAVE PERICOLO Nel caso sia necessario trasportare un bambino sul posto anteriore lato passeggero, con un seggiolino a culla rivolto contromarcia, gli air bag lato passeggero (frontale, per versioni/ mercati, dove previsto, e laterale su sedile), devono essere disattivati mediante il menù del display multifunzionale riconfigurabile e verificando direttamente l’avvenuta disattivazione tramite la spia "posta sul quadro strumenti (vedere paragrafo "Disattivazione manuale air bag passeggero frontale e laterale"). Inoltre il sedile passeggero dovrà essere regolato nella posizione più arretrata, al fine di evitare eventuali contatti del seggiolino bambini con la plancia.

Trasportare bambini in sicurezza

GRUPPO 0 e 0+ (fig. 10)

I lattanti fino a 13 kg devono essere trasportati rivolti all’indietro su un seggiolino a culla, che, sostenendo la testa, non induce sollecitazioni sul collo in caso di brusche decelerazioni.

La culla è trattenuta dalle cinture di sicurezza della vettura e, con le sue cinture incorporate, deve trattenere a sua volta il bambino.

ATTENZIONE La figura è solamente indicativa per il montaggio.

Montare il seggiolino secondo le istruzioni obbligatoriamente allegate allo stesso.

Trasportare bambini in sicurezza

GRUPPO 1 (fig. 11)

A partire dai 9 fino ai 18 kg di peso i bambini possono essere trasportati rivolti verso l’avanti.

ATTENZIONE La figura è solamente indicativa per il montaggio.

Montare il seggiolino secondo le istruzioni obbligatoriamente allegate allo stesso.

 

ATTENZIONE Esistono seggiolini adatti a coprire i gruppi di peso 0 e 1 con un attacco posteriore alle cinture della vettura e cinture proprie per trattenere il bambino. A causa della loro massa possono essere pericolosi se montati impropriamente (ad esempio se allacciati alle cinture della vettura con l’interposizione di un cuscino). Rispettare scrupolosamente le istruzioni di montaggio allegate

Trasportare bambini in sicurezza

GRUPPO 2 (fig. 12)

I bambini da 15 a 25 kg di peso possono essere trattenuti direttamente dalle cinture della vettura. I seggiolini hanno solo più la funzione di posizionare correttamente il bambino rispetto alle cinture, in modo che il tratto diagonale aderisca al torace e mai al collo e che il tratto orizzontale aderisca al bacino e non all’addome del bambino.

ATTENZIONE La figura è solamente indicativa per il montaggio.

Montare il seggiolino secondo le istruzioni obbligatoriamente allegate allo stesso.

Trasportare bambini in sicurezza

GRUPPO 3 (fig. 13)

Per bambini da 22 a 36 kg di peso esistono degli appositi rialzi che consentono il corretto passaggio della cintura di sicurezza.

La figura riporta un esempio di corretto posizionamento del bambino sul sedile posteriore.

Oltre 1,50 m di statura i bambini indossano le cinture come gli adulti.

ATTENZIONE La figura è solamente indicativa per il montaggio.

Montare il seggiolino secondo le istruzioni obbligatoriamente allegate allo stesso.

IDONEITÀ DEI SEDILI PASSEGGERO PER L’UTILIZZO DEI SEGGIOLINI UNIVERSALI

La vettura è conforme alla nuova Direttiva Europea 2000/3/CE che regolamenta la montabilità dei seggiolini bambini sui posti della vettura secondo la tabella seguente:

IDONEITÀ DEI SEDILI PASSEGGERO PER L’UTILIZZO DEI SEGGIOLINI UNIVERSALI

Legenda:

U = idoneo per i sistemi di ritenuta della categoria "Universale" secondo il Regolamento Europeo ECE-R44 per i "Gruppi" indicati.
* In corrispondenza del posto centrale posteriore non può essere montato alcun tipo di seggiolino.

Ricapitoliamo qui di seguito le norme di sicurezza da seguire per il trasporto di bambini:

ATTENZIONE In presenza di air bag lato passeggero attivo non disporre bambini su seggiolini a culla rivolti contromarcia sul sedile anteriore.

L'attivazione dell'air bag in caso di urto potrebbe produrre lesioni mortali al bambino trasportato indipendentemente dalla gravità dell'urto.

Si consiglia pertanto di trasportare, sempre, i bambini seduti sul proprio seggiolino sul sedile posteriore, in quanto questa risulta la posizione più protetta in caso di urto.

Leggi anche:

Hyundai i20. Comando vocale (se in dotazione)
Attivazione Comandi Vocali Per attivare i comandi vocali, premere brevemente il tasto dei comandi a distanza situati sul volante. Se il comando vocale è nel [Modo normale], il sistema dir ...

Mercedes-Benz Classe B. Carichi rimorchiabili
Carico rimorchiabile ammesso, frenato (in caso di capacità minima di spunto in salita dell' 8% ) L'esercizio con rimorchio non può essere effettuato in tutti i modelli. Ulteriori info ...

Veicoli