Manuali di uso e manutenzione, libretti d’istruzioni, manuali d'uso on line

Opel Corsa: Avviamento di emergenza - Cura del veicolo - Opel Corsa - Manuale del proprietarioOpel Corsa: Avviamento di emergenza

Non avviare il veicolo con un caricabatteria rapido.

Un veicolo con la batteria scarica può essere avviato usando gli appositi cavi di avviamento e la batteria di un altro veicolo.

Avvertenza

L'avviamento di emergenza va eseguito con estrema cautela.

Qualsiasi scostamento dalle seguenti istruzioni può causare infortuni o danni derivanti dall'esplosione della batteria e danneggiare i sistemi elettrici di entrambi i veicoli.

 

Avvertenza

Evitare il contatto della batteria con occhi, pelle, tessuti e superfici verniciate. Il liquido contiene acido solforico che può causare lesioni e danni in caso di contatto diretto.

● Non esporre mai la batteria a fiamme libere o scintille.

● Se è scarica, la batteria del veicolo può gelare già a 0 C.

Prima di collegare i cavi di avviamento, sbrinare la batteria.

● Indossare occhiali e indumenti protettivi durante la manipolazione della batteria.

● Utilizzare una batteria di soccorso con la stessa tensione nominale (12 Volt). E una capacità (Ah) non molto inferiore a quella della batteria del veicolo scarica.

● Utilizzare cavi di emergenza con morsetti isolati e una sezione minima di 16 mm2 (25 mm2 per i motori diesel).

● Non scollegare la batteria scarica dal veicolo.

● Spegnere tutti i dispositivi elettrici non necessari.

● Non sporgersi sopra la batteria durante la procedura di avviamento di emergenza.

● I morsetti di un cavo non devono toccare i morsetti dell'altro cavo.

● Durante l'avviamento di emergenza i veicoli non devono entrare in contatto tra di loro.

● Azionare il freno di stazionamento e portare il cambio in posizione di folle o in posizione P se il veicolo è dotato del cambio automatico.

● Aprire i cappelli di protezione dei terminali positivi di entrambe le batterie del veicolo.

Avviamento di emergenza

Ordine di connessione dei cavi:

1. Collegare il cavo rosso al terminale positivo della batteria veicolo di soccorso.

2. Collegare l'altro morsetto del cavo rosso al terminale positivo della batteria veicolo scarica.

3. Collegare il cavo nero al terminale negativo della batteria veicolo di soccorso.

4. Collegare l'altro morsetto del cavo nero a un punto di massa del veicolo, come il blocco motore o un bullone di montaggio del motore. Collegare il più lontano possibile dalla batteria veicolo scarica, comunque a non meno di 60 cm.

Disporre i cavi in modo che non si impiglino nelle parti in movimento all'interno del vano motore.

Per avviare il motore:

1. Avviare il motore del veicolo con la batteria di soccorso.

2. Dopo cinque minuti avviare l'altro motore. I tentativi di avviamento non devono durare più di 15 secondi e devono essere eseguiti a intervalli di un minuto.

3. Ad avviamento avvenuto, lasciare girare entrambi i motori al minimo per circa tre minuti lasciando i cavi collegati.

4. Accendere alcuni dispositivi elettrici, come ad esempio i fari o il lunotto termico, del veicolo con la batteria scarica.

5. Seguire la procedura di collegamento in ordine inverso per scollegare i cavi.

Leggi anche:

Hyundai i20. Introduzione
Il Tire Mobility Kit consente di proseguire il viaggio anche in caso di foratura. Il kit composto da compressore e mastice consente di riparare in maniera efficace e comoda la maggior parte del ...

Mercedes-Benz Classe B. Pulizia delle spazzole del tergicristallo
AVVERTENZA Se durante la pulizia del parabrezza o delle spazzole del tergicristallo quest'ultimo si mette in movimento, si potrebbe rimanere incastrati. Sussiste il pericolo di ...

Mercedes-Benz Classe B. Apertura dello sportello del serbatoio
Apertura dello sportello del serbatoio Tabella della pressione pneumatici Inserimento del tappo ...

Veicoli